Calze per la Befana fatte a mano

Babbo Natale ha portato alla redazione di Family Life di Roma un bellissimo e, da noi molto gradito, regalo: una nuova specialista! Francesca Pistacchio di Follie di Pezza è il nuovo acquisto della nostra squadra e curerà la rubrica “Hai la Stoffa” che vi insegnerà a fare a casa delle semplici ma meravigliose creazioni.

Bene, bando alle ciance, vi lascio a Francesca che inizia la sua esperienza nella grande famiglia di Family Life con un tutorial su come creare delle deliziose calze da appendere il 6 gennaio in attesa della Befana! Federica Alderighi

Ciao, sono una mamma di due splendidi bambini e ho scoperto l’hobby/passione del cucito quando aspettavo la mia prima figlia. Con l’intento di regalare alla mia bimba qualche cosa fatto da me, qualcosa che potesse conservare in futuro come un regalo del tutto speciale e assolutamente unico, ho preso in mano ago, filo e macchina da cucire e da allora non ho più smesso. La passione era tale che ho ideato Follie di Pezza, il mio marchio, con l’intento di condividere questa mia passione con gli altri e di creare sempre cose originali, che parlassero di me, di chi sono e di cosa amo fare. Ho accettato molto volentieri di far parte della redazione di Family Life e nella rubrica “Hai la Stoffa” voglio far capire a tutti voi lettori che con veramente poco si possono creare oggetti unici, da regalare a chi amate o semplicemente da tenere in casa… e magari potete farli in compagnia dei vostri figli, così da divertirvi insieme e passare dei pomeriggi un po’ diversi dal solito!

Siamo in periodo di feste, Natale è appena passato e per i bimbi il prossimo obiettivo è la Befana quindi quale miglior regalo fargli trovare una calza realizzata da voi? Di seguito troverete un tutorial per realizzarne una con facilità, io l’ho cucita a macchina ma qualora non ne abbiate una a disposizione potete cucire con una semplice filzetta (si esegue procedendo da destra verso sinistra: l’ago attraversa il tessuto, passa sotto, poi nuovamente sopra a piccoli intervalli regolaria) o un punto festone (punti eseguiti sui margini, spesso usati per i contorni, per i bordi decorativi e sulle coperte e per rifinire le stoffe non tessute, come il panno, che non richiedono un orlo).

Occorrente per la calza:

  • due stoffe di colore diverso (ho usato il rosso e il verde perchè sono i colori classici del natale, ma potete sbizzarrirvi come più vi piace);
  • cartamodello della calza in due misure, uno più grande e uno poco più piccolo;
  • gessetto;
  • forbici;
  • ago e filo.
  1. Posizionare il cartamodello della calza più grande su di una delle stoffe piegata in due, riprendere la sagoma e ritagliare lasciando 1 cm di spazio dal bordo, avrete così due calze.follie di pezza calza befana
  2. Ripetere l’operazione con il cartamodello più piccolo sull’altra stoffa, questa volta però non messa in doppio, otterete una sola calza.FOLLIE DI PEZZA, TUTORIAL CALZE BEFANA
  3. Cucire la calza piccola su di una delle due calze grandi.
  4. Mettere le due calze grandi dritto contro dritto, cucire, risolvotare e la calza è fatta. Per renderla originale e personalizzata potete ricamare il nome del bimbo sulla parte del risvolto.FOLLIE DI PEZZA, TUTORIAL CALZE BEFANA

Potete personalizzare ancor di più la vostra creazione attaccando dei bottoni o delle perline con la colla a caldo o direttamente cucendoli sulla stoffa… insomma, scatenate la fantasia!

Vi auguro buon divertimento e buone feste!

 Autrice: Francesca Pistacchio

follie di pezza logo

 

 

Follie di Pezza – Creazioni Artigianali

di Francesca Pistacchio

francesca.pistacchio@folliedipezza.it

www.facebook.com/folliedipezza

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

4 risposte a “Calze per la Befana fatte a mano

  1. Ciao Debby, dacci qualche indicazione. Adulto o bambino? Maschio o femmina? Età?
    Dacci qualche info in più così possiamo aiutarti al meglio! 🙂
    Un abbraccione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *