A NATALE SCEGLI DI ESSERE #PRESENTE CON IL CUORE PER TELETHON

Sabato 17 e domenica 18 dicembre in più di 3.000 piazze in tutta Italia sarà possibile, con una donazione minima di 10 euro, ricevere un Cuore di cioccolato e rispondere “presente” all’appello a cui tutti siamo chiamati: quello per la partecipazione alla campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare di Fondazione Telethon. Le persone affette da una malattia genetica rara e le loro famiglie hanno infatti bisogno di persone “presenti”, che rispondano all’appello con donazioni e azioni.

packcompletolatteNelle piazze saranno allestiti banchetti dove i Cuori di cioccolato saranno distribuiti dai volontari di Fondazione Telethon, AVIS, UILDM ed ANFFAS. Per sapere qual è il punto di raccolta più vicino è possibile visitare il sito www.telethon.it. È possibile anche partecipare attivamente alla campagna come volontario ed aiutare a distribuire il cuore di cioccolato telefonando al numero il 06.44015758 oppure scrivendo all’indirizzo volontari@telethon.it.

Continua a leggere

Un aiuto per le famiglie terremotate

Le notizie che arrivano dal Centro Italia ci hanno lasciato senza fiato. La potenza distruttiva degli eventi naturali ci fa sentire impotenti e fragili.

Ma noi italiani abbiamo un cuore enorme e nel momento del bisogno rispondiamo con un altruismo straordinario.

Con mio figlio Gabriele eravamo stati in Emilia, nelle zone colpite dal terremoto, per consegnare tre camion carichi di generi di prima necessità donati dai cittadini milanesi.

emili2aEra stata un’esperienza molto toccante, che Gabry ricorda ancora con grande entusiasmo.

Oggi vorrei presentarvi un’iniziativa solidale dedicata alla ricostruzione della scuola di Amatrice

Continua a leggere

Fondazione Milan Onlus in campo contro la dispersione scolastica

Sport e solidarietà: cosa ci può essere di più bello?

In occasione della giornata finale del NUTRILITE Sand Volley Challenge 2015, la manifestazione sportiva ideata da Fondazione Milan per promuovere e sostenere nuove iniziative di inclusione sociale, sono stati devoluti 20.000 euro in favore del progetto “Scuola Bottega”.

BZG_0133

Quest’iniziativa mira a contrastare, anche attraverso l’attività sportiva, il fenomeno della dispersione scolastica, che in Italia ha dimensioni allarmanti: i ragazzi tra i 10 e il 16 anni che abbandonano gli studi prima della conclusione del ciclo scolastico obbligatorio rappresentano il 17,6%: parliamo di quasi 700.000 studenti a rischio. Milano è tra le prime otto città interessate da questo fenomeno.

Continua a leggere