Bullismo a teatro: i tre porcellini raccontati da Ciccio Pasticcio

Questa volta Ciccio Pasticcio, autore della nostra rubrica NON NASCONDERTI DAL GIOCO, si è proprio superato.

cicciopasticciobambini_bbDi bullismo si può parlare, ma con i bambini è meglio “fare insieme” per educarli all’empatia, per trasmettere loro il valore del rispetto, che nasce dal mettersi nei panni dell’altro, soprattutto quando è più fragile.

Nasce con questo obiettivo lo spettacolo “I tre porcellini raccontati da Ciccio Pasticcio” in programma al Teatro San Babila da domenica 6 novembre alle ore 16.

Di questo e di molto altro tratta Ciccio Pasticcio e i tre porcellini, il nuovo teatro d’attore che coinvolge il pubblico in uno spettacolo che promette agli spettatori tanto divertimento, ma anche spunti di riflessione.

È il compleanno di Ciccio Pasticcio e tutto è pronto per la festa. Gli amici sono stati invitati e le sorprese preparate, ma quando arriva l’ospite un po’ particolare, qualcosa comincia ad andare storto, gli scherzi si fanno insistenti, invadenti, intollerabili… e qualcuno non si diverte più. Come farà Ciccio Pasticcio a riportare il sereno? Parola d’ordine: Amicizia e divertimento.

Tanto divertimento, battute spiritose e canzoni tutte da ballare si mescoleranno alle riflessioni sul bullismo dal punto di vista dei più piccini. Come educatori, infatti, gli attori sanno quanto sia importante favorire nei bambini il rispetto per se stessi e per gli altri affinché crescano nell’empatia. Rileggendo una favola che è parte del repertorio di ogni generazione, la Ciccio Pasticcio Band intratterrà bambini e adulti raccontando una storia moderna tra bans e musiche coinvolgenti.

Il personaggio di Ciccio Pasticcio nasce nel 2008 dall’omonimo BANS, un tipo di ballo animato caratterizzato da una serie di gesti che mimano il testo della canzone. Da subito si impone all’attenzione del grande pubblico coinvolgendo, con le sue canzoni tutte da ballare, bambini e famiglie animando le Selezioni Nazionali dello Zecchino d’Oro e partecipando alla famosa gara canora in diretta su RAI1.

Nel 2010 arriva la Ciccio Pasticcio Band, un mix efficace di animatori e artisti che attraverso la musica, le gag comiche e gli spettacoli di teatro-animazione rendono la formazione unica nel suo genere. È soprattutto lo stile animativo a rendere protagonisti attivi i bambini e i genitori che partecipano agli spettacoli della Ciccio Pasticcio Band in tutta Italia.

Info e programma su www.cicciopasticcio.org

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *