MammeKids Life&Technology : due giorni di confronto dedicati ai nativi digitali

Buongiorno!

Oggi vi vorrei parlare di Mammekids Life & Technology, evento rivolto ai genitori, agli insegnanti ed educatori e alle aziende che hanno a che fare col mondo kid e teen, che ho avuto l’onore di moderare lo scorso 11 marzo presso Open Milano.

inizio mammekids

Ad accogliere i numerosi presenti (grazie grazie grazie!) è stata Antonella Pfeiffer, scrittrice, blogger ed esperta in comunicazione nonché organizzatrice dell’evento, che ha rimarcato che Mammekids Life & Technology nasce dall’idea di portare i contenuti più rilevanti del web nella realtà, per parlare e confrontarsi riguardo alle tematiche che interessano e di cui parlano online molti genitori della Rete.

Per l’occasione sono state riunite importanti community virtuali e reali con lo scopo di trovare degli spunti di riflessione comuni per poter migliorare la qualità della vita dei bambini di oggi e delle loro famiglie.

Abbiamo parlato di vari argomenti: diritti dei bambini, bullismo e cyberbullismo e pericoli della rete con Fiammetta Casali (Presidente di Unicef Milano), Maria Benigno Bruni (Presidente di Bambini Ancora Onlus), Anastasia Buda (Samsung Electronics Italia Corporate Citizenship Manager), Morten Lehn (Managing Director di Kaspersky Lab Italia), Matteo Bosis (Head of Sales Retail di Kaspersky Lab Italia), Claudio Ferilli (Founder di Migranti Digitali), Nicola Iannaccone (Psicologo e autore del libro “Stop al Cyberbullismo). Dell’importanza del gioco e dello sport sia nell’adulto sia nel bambino con: Paolo Taverna (Direttore Generale di Assogiocattoli), Marzia Istria (Product & Brand Manager di GUT Edizioni e autrice dei libri “Pink Marketing” e “Marketing dei Teenager”), Roberto Nardio (Coordinatore della Leone XIII Sport e Presidente del Comitato ZoomZebra). Di comunità virtuali e reali con: Patrizia Russo (Responsabile del Progetto WeFree della Comunità di SanPatrignano, in collegamento telefonico), Claudio Rossi (Coordinatore del Centro Schuster di Milano), Elisa Capuano (Responsabile di Mamme Acrobate), Silvio Petta (Founder della community Superpapà), Cristiano Callegari (Founder del blog Zio Burp), Veronica Viganò (Founder del sito 40 Spesi Bene), Flavia Rubino (Founder di Your Brand Camp). Di scuola del futuro, di coding, di pensiero computazionale, di DSA e di tecnologia a supporto dei bambini con DSA, ma anche di arte e di emozioni con: Giulio Massa (Amministratore Delegato degli Ist. De Amicis e Presidente del Comitato Regionale Lombardia A.N.I.N.S.E.I.), Barbara Laura Alaimo (Pedagogista e Co-founder di Coderdojo Milano), Massimo Fubini (CEO di MasterCoder), Giorgio Fipalfini (Amministratore Delegato di Open Milano e Ideatore di PlayArt), Margherita Faini (Presidente dell’Associazione Tempo Creativo), Matilde Taddei (Psicologa del servizio di psicologia e psicoterapia Psych-e), Claudia Canesi (Docente di tecnologie della didattica presso Università Cattolica di Milano, Samsung Educational Ambassador). Ci sono stati anche i laboratori digitali e creativi per bambini con: MIOCoderdojo, PlayArt, Tempo Creativo e Ary’s House Atelier.

visto il grande successo dell’iniziativa, lo staff organizzativo ha già lanciato l’edizione 2017…segnate in agenda MammeKids Life&Technoligy per il 16 e 17 marzo 2017:-)

Guarda la Gallery

Autore: Marta Ferrari

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *