Un aiuto per le famiglie terremotate

Le notizie che arrivano dal Centro Italia ci hanno lasciato senza fiato. La potenza distruttiva degli eventi naturali ci fa sentire impotenti e fragili.

Ma noi italiani abbiamo un cuore enorme e nel momento del bisogno rispondiamo con un altruismo straordinario.

Con mio figlio Gabriele eravamo stati in Emilia, nelle zone colpite dal terremoto, per consegnare tre camion carichi di generi di prima necessità donati dai cittadini milanesi.

emili2aEra stata un’esperienza molto toccante, che Gabry ricorda ancora con grande entusiasmo.

Oggi vorrei presentarvi un’iniziativa solidale dedicata alla ricostruzione della scuola di Amatrice

Continua a leggere

Il drago invisibile: pronti per l’avventura?

“Quale bambino non vorrebbe avere un drago?

…per amico:-)

Oakes Fegley is Pete in Disney's PETE'S DRAGON, the story of a boy named Pete and his best friend Elliot, who just happens to be a dragon.

Finalmente l’attesa è finita! Da oggi il  film Disney Il Drago Invisibile uscirà nelle sale italiane, anche in 3D!

Ho sentito molto parlare di questa nuova avventura Disney e dai trailler sembra essere l’ennesimo capolavoro.

Continua a leggere

3 idee per vacanze da sogno #FormatoFamiglia!

Alzi la mano chi non vorrebbe avere il mondo a portata di mano e poter viaggiare in totale libertà.

NOI33Nell’organizzare la mia vacanza #formatofamiglia ho stilato una lista di vacanze che, secondo il mio modesto parere, potrebbero essere perfette per famiglie con bambini.

Una doverosa premessa: “vacanza”, secondo me, vuol dire “star bene insieme”. Magari capiteranno anni in cui non sarà possibile fare delle vacanze esotiche, per svariati motivi (a noi è successo l’anno scorso!). Questo non vuol dire che passare del tempo insieme, magari a casa o facendo delle brevi gite, sia meno “vacanza” di chi si concede un viaggio.

Continua a leggere

Carnevale di Notting Hill con i bambini

Da quando il fagiolino è entrato a far parte della nostra famiglia sono cambiate molte cose (in meglio, ovviamente!).

Però è innegabile che, con un bambino piccolo, ci vuole qualche accortezza in più quando si viaggia.

fagiolino2

Per l’estate 2016 abbiamo deciso di rimanere in Europa e fare un bel giro dell’Inghilterra e della Scozia. Mi rimane solo da capire come farci stare tutto in una valigia così piccola  e poi sono pronta per partire 🙂

In queste settimane mi sto documentando su tutte le attività da poter fare con i bambini nei paesi che visiteremo e il Carnevale di Notting Hill  mi sembra davvero un appuntamento imperdibile.

Ringrazio British Airways per avermi inviato i suoi suggerimenti per parteciparvi.

Continua a leggere

Primi passi: come scegliere le scarpine adatte

Ci siamo! Il fagiolino sta per camminare:-)

Devo ammettere che è un pigrone ma vederlo provare e riprovare mi emoziona tantissimo.

22Prima di andare a comprare le sue prime scarpine mi sono documentata e ho scoperto che per ogni età è consigliabile utilizzare calzature differenti. In particolare, il Progetto Fisiologico Chicco privilegia requisiti differenti in funzione all’età del bambino, garantendo il rispetto dello sviluppo del piede.

Continua a leggere

Hope Onlus: una speranza di pace

Hope Onlus è un’organizzazione non profit, fondata nel 2006 da Elena Fazzini, che opera in Medio Oriente (Palestina, Israele, Libano, Giordania ed Egitto) in un contesto estremamente multietnicio e multireligioso.

hope

Recentemente sono diventata ambasciatrice di questa bellissima realtà che utilizza lo sport, l’arte e il gioco per creare legami tra ragazzi provenienti da mondi diversi.

Continua a leggere

Insieme si fa prima e si arriva anche lontano

Quando mi chiedono “per che squadra tifi?” non ho il minimo dubbio: per il Centro Schuster!

Ebbene si… adoro il calcio e adoro ancora di più seguire la squadra di Gabry, che in questi tre anni ha permesso a questi bambini di crescere sia come calciatori, sia come ragazzi con valori  quali la lealtà, la solidarietà e lo spirito di squadra.

Non a caso, il motto del Centro Schuster, realtà presente a Milano da oltre sessant’anni e fondato da Padre Morel, è “INSIEME SI FA PRIMA”.

schuster3Lo scorso weekend abbiamo partecipato al Torneo Topolino, evento di rilevanza nazionale che si è svolto in Val d’Aosta e che ha visto la partecipazioni di 256 squadre e oltre 4000 giovani calciatori.

Continua a leggere

Composizione floreale rustica e chic

Bentornati alla nostra rubrica. Oggi abbiamo deciso di proporvi una composizione che vede protagoniste le gerbere, fiori che per la loro forma sono da sempre confuse con le margherite. L’effetto finale sarà “rustico” ma di grande effetto e, come sempre, sarà facile da realizzare! 6

Continua a leggere

Peter Pan vola in aiuto dei bambini

C’era una volta…

Quasi tutte le fiabe iniziano così ma anche quelle favole che ogni giorno viviamo, potrebbero avere questo inizio.

C’era una volta quindi un autore che decise, per un concorso, di cimentarsi in un sequel dedicato a Peter Pan.

I luoghi e il “suo” Peter, insieme a tutti gli altri personaggi, dovevano essere esattamente come nel mitico originale di James Mattew Barrie ma la storia poteva crearla totalmente lui. Purtroppo il concorso non lo vinse ma non disperò, si era talmente affezionato ai suoi ragazzi che decise di rendere davvero eroiche le loro gesta: decise di donare i diritti della vendita del libro ad una ONLUS differente ogni anno.

Peter Pan e la Straordinaria Macchina di Lord Rubbish di Max J. Aldridge

Nel 2014 la scelta è ricaduta su una associazione che da quindici anni si occupa di contrastare la pedofilia e l’abuso sui minori: IAD BAMBINIANCORA.

Continua a leggere

Stiliste per gioco: una gonna per la sua Barbie

Causa malanni di stagione e brutto tempo ultimamente ho trascorso intere giornate in casa con i miei bimbi e per evitare che impazzissimo in 3 li tenevo impegnati con qualche lavoretto manuale che a loro piacciono tanto. Un pomeriggio in particolare l’ho dedicato a mia figlia e ci siamo messe a creare una gonna per la sua Barbie, provate anche voi è un lavoro semplice che potrete far fare alle vostre figlie senza grandi problemi, mia figlia ha 6 anni e per la prima volta ha utilizzato ago e filo e ha testato a piccole dosi la macchina da cucire, nel caso aveste paura a fargliela utilizzare oppure non l’avete,  in commercio esistono delle colle per stoffe molto efficaci e  facili da usare.gonna barbie hai la stoffa family life

Continua a leggere