#MammeKids… non prendete impegni l’11 e il 12 marzo!

Ok, guardate questa foto e ditemi cosa vedete (occhiaie a parte!)

Marta FerrariIo vedo una mamma come tante, che cerca di trovare un equilibrio tra la gestione della famiglia e la passione per il suo lavoro.

Semplice? Direi proprio di no!

Ieri ho avuto l’onore di gestire la conferenza stampa di pesentazione del progetto Mammekids Life & Technology, evento rivolto ai genitori, agli insegnanti ed educatori e alle aziende che hanno a che fare col mondo kid e teen, dunque interessate al “target mamme”, e che si terrà l’11 e il 12 marzo 2016 sempre in Open Milano.

Io sarò la moderatrice di tutti i moduli… non vedo l’ora di incontrarvi 🙂

Antonella Pfifer, ideatrice e promotrice dell’iniziativa, è stata bravissima…raramente ho visto una conferenza stampa (alle 10 del mattino!) con così tanti giornalisti.

Continua a leggere

Prove di conciliazione: Ieri era la giornata del #LavoroAgile

Il 18 febbraio, più di diecimila lavoratrici e lavoratori di 175 le aziende, hanno aderito alla sperimentazione (dalle grandi multinazionali a piccole e medie imprese, passando per studi professionali) chiamata “giornata agile”.

1 (2)L’hashtag #LavoroAgile 2016 è stato uno dei primi cinque “trending topic” italiani per tutto il giorno (ovvero uno dei temi più caldi in assoluto sulla rete) con oltre 2mila “cinquettiì” mentre su Facebook https://www.facebook.com/events/867986329983092 sono decine i post “agili”.

Di cosa si tratta?

La giornata del Lavoro Agile è  un’iniziativa finalizzata a verificare l’impatto dell’introduzione di modelli organizzativi flessibili su lavoratori, imprese e ambiente.

Continua a leggere

Conciliazione famiglia -lavoro: la parola alle aziende

Molto spesso parliamo del tema della conciliazione famiglia lavoro perchè è una tematica che suscita sempre un grande dibattito e interesse tra i genitori della community.

Genitori

Da un lato abbiamo le tristi storie che arrivano in redazione: richiesta di dimissioni in bianco, mobbing, lincenziamenti appena viene comunicata la gravidanza ecc…ecc..

Da questo spaccato si comprende che la strada è ancora molto lunga e le Istituzioni competenti hanno ancora molto da fare.

Dall’altro abbiamo realtà che operano in aziende (alcune anche molto importanti) che ci presentano bellissimi progetti già realizzati e che impattano positivamente sulla qualità della vita dei loro dipendenti.

Continua a leggere