Zoomzebra 2017… finalmente ci siamo!

Quando si seguono progetti come questo è sempre emozionante quando si avvicina il giorno del grande evento.

Ormai siamo diventati una grande famiglia e ZoomZebra è entrato a far parte degli appuntamenti imperdibili per chi ama fare sport e fare del bene.

L’appuntamento è per sabato 27 maggio all’Arena Civica di Milano per una corsa non competitiva di 10 km o 5 km e una corsa competitiva di 10 km. TUTTO il ricavato sarà devoluto a NETITALY ONLUSA.I. NET. Vivere la Speranza ONLUS, due realtà che da decenni operano offrendo sostegno logistico, psicologico e sanitario ai malati di tumore neuroendocrino e alle loro famiglie.

Non vi siete ancora iscritti? Basta un semplice CLICK!

Per la conferenza stampa abbiamo pensato in grande 🙂 E’ stato bellissimo poter moderare l’evento di lancio al 39° piano di Palazzo Lombardia.

Guardate il video e poi ditemi 🙂

La manifestazione ha già raccolto il sostegno e l’adesione di alcuni ambasciatori come Andrea DeVicenzi, atleta paraolimpico e Marina Graziani, maratoneta e ex-velina.

L’evento è reso possibile grazie al contributo incondizionato del gruppo farmaceutico Ipsen, fortemente impegnato in oncologia. 

“Ipsen è da sempre impegnata, attraverso la propria ricerca clinica, nello sviluppo di soluzioni terapeutiche innovative ed in grado di risolvere i bisogni del paziente – afferma il dott. Thibaud Eckenschwiller, Presidente ed Amministratore Delegato di Ipsen S.p.A. – Questo è possibile attraverso un dialogo continuo con le associazioni pazienti che svolgono un ruolo fondamentale nel percorso di cura e di supporto al paziente e alla sua famiglia”

All’interno dell’Arena Civica, inoltre, sarà allestito il “Villaggio ZoomZebra” che offrirà agli atleti e alle loro famiglie la possibilità di partecipare gratuitamente a numerose attività ludico-sportive. In particolare: prove aperte di Rugby e di Scherma; dimostrazione di football americano a cura di Seamen; lezioni di Yoga; saranno presenti i personaggi di Star Wars; Ghisalandia accompagnerà i bambini nel mondo dell’educazione stradale; Tempo per l’infanzia, presso il suo stand, darà la possibilità ai bambini di conoscere delle sessioni di “Pet Therapy”; Big Bang Party proporrà attività di animazione e baby dance; IAD BambiniAncora promuoverà laboratori didattici per i bambini più piccoli.

Il progetto ZoomZebra è diventato ormai un appuntamento molto atteso per le famiglie della Leone XIII Sport. – afferma Roberto Nardio, Coordinatore Generale della Leone XIII Sport e Responsabile del Comitato Promotore ZoomZebra –  Con un piccolo gesto possiamo fare del bene e partecipare a una grande festa dedicata allo sport e alla solidarietà. Per tutta la mattinata, infatti, sarà possibile partecipare a numerose attività pensate per adulti e bambini.

“Come assessore al Welfare di Regione Lombardia – ha spiegato Giulio Gallera, Assessore al Welfare di Regione Lombardia – non potevo mancare a una manifestazione così importante come ‘ZoomZebra #Run4NET’ che unisce sport, salute e solidarietà. Il mondo del running è cresciuto moltissimo, bene che riesca a veicolare anche messaggi a scopo benefico e riesca a dare il proprio contributo a una causa così importante come la lotta ai tumori.

 “Net Italy Onlus mantiene le promesse: anche quest’anno insieme per Zoom zebra. – afferma Matilde Tursi, presidente di NETITALY ONLUS. “La partecipazione a questa maratona è il nostro modo per gridare al mondo “salve a tutti, siamo qui e vogliamo farvi sapere qualcosa in più dei NET”.Non vogliamo correre da soli, vogliamo condividere con gli altri la gioia di praticare sport insieme e di mostrate al mondo che una corretta informazione aiuta spesso ad andare avanti. Grazie alle informazioni raccolte durante il recente incontro INCA di Barcellona, abbiamo avuto ancora una volta conferma che l’accesso alle terapie ed il livello di cura che viene dispensato nel nostro paese è altissimo. La cosa importante è fare affidamento ad informazioni corrette e sicure Net Italy Onlus si sta impegnando a fondo in questo senso e continuerà a farlo anche in futuro”

 “Siamo onorati di far parte della squadra di ZoomZebra che ci permette di raccontare il nostro impegno quotidiano al fianco delle famiglie dei pazienti. – afferma Angela Celesti, referente di A.I.NET “ VIVERE LA SPERANZA – AMCI DI EMANUELE CICIO ONLUS – La nostra Associazione è nata nel 2001 a Montefalco (PG), dove sostiene in maniera attiva, la ricerca sui Tumori Neuroendocrini (NET) e le Neoplasie Endocrine Multiple (MEN) supportando e cofinanziando specifici progetti di ricerca Nazionali e Internazionali dedicati a tali ambiti. Il nostro motto è da sempre espresso in poche parole: “Rendere ogni persona consapevole che VIVERE LA SPERANZA è possibile, se tale speranza si condivide attraverso la solidarietà e l’amore”

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *