Tutto è pronto per la Milano City Marathon 2016

Ormai ci siamo! Tutto è pronto per  la XVI edizione di SuisseGas Milano Marathon, competizione podistica internazionale organizzata da S.S.D RCS Active Team – RCS Sport, che si svolgerà il prossimo 3 aprile nel cuore di Milano.

city2

Ho avuto il paicere di partecipare alla conferenza stampa di presentazione che si è svolta nella splendida sala Alessi di Palazzo Marino.

Dopo aver chiesto un minuto di silenzio per le vittime dei tragici eventi recentemente accaduti in Europa, Chiara Bisconti, Assessora allo Sport e Tempo Libero del Comune di Milano ha dichiarato: “Milano Marathon è motivo di grande orgoglio per l’amministrazione comunale, un evento internazionale al cui interno convivono le mille sfaccettature della nostra città. Il nuovo percorso accresce ancora di più il valore della manifestazione, per tutti i cittadini e per gli atleti che il 3 aprile correranno per infrangere un record personale o che si metteranno in gioco con amici e familiari per una buona causa”.Conferenza stampa Suissegas Milano Marathon_ph. credits ANSA

Linus, Direttore di Radio Deejay (Official Radio Partner) e moderatore della conferenza, ha poi passato la parola a Paolo Bellino. Il Direttore Generale di RCS Sport ha confermato gli obiettivi tecnici della competizione agonistica: “Anche quest’anno vogliamo mantenere e migliorare la fama di Milano Marathon come evento competitivo di grande livello: nel 2016 abbiamo velocizzato ulteriormente il percorso, per attaccare il tempo di 2h07’17’’ – ad oggi la miglior prestazione all-time in Italia – al fine di rendere la nostra competizione la gara più veloce mai corsa sul suolo italiano”.

Come da tradizione, anche nel 2016 il Marathon Village sarà allestito a Palazzo Lombardia (Via Melchiorre Gioia, 37). Antonio Rossi, Assessore Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia, ha commentato: “Da anni ormai ospitiamo il Marathon Village proprio al Palazzo della Regione, riservando uno spazio di 2.200 mq per gli atleti, che potranno ritirare qui il pettorale e il pacco gara”.

Anche noi di ZoomZebra parteciperemo alla staffetta solidale con due squadre di atleti! I soldi raccolti verranno devoluti alle associazioni pazienti che si occupano dei malati di tumore neuroendocrino. Vuoi fare una donazione anche tu? CLICCA QUI

3

Ritornerà anche l’appuntamento con Milano School Marathon, mini-corsa di 1.500 metri circa organizzata in collaborazione con OPES (Organizzazione Per l’Educazione allo Sport), dedicata agli studenti delle scuole elementari e medie, ai loro insegnanti e alle loro famiglie. “Dopo il successo della prima edizione, la manifestazione ideata per i più piccoli ha già ricevuto l’adesione di oltre 3.500 giovani runner”.

Non solo agonismo e record di velocità: da sei anni a questa parte, i runner di qualsiasi livello di preparazione possono condividere la fatica dei 42km di gara con i propri compagni grazie alla Europ Assistance Relay Marathon, staffetta aperta a team di quattro persone. “Quest’anno le iscrizioni alla Relay Marathon potranno essere effettuate solo ed esclusivamente tramite le 65 organizzazioni non profit (ONP) partner del Charity Program, che quest’anno è dedicato all’amico Fabrizio Cosi, fondatore dei Podisti da Marte”, ha commentato Andrea Trabuio, Responsabile Mass Events RCS Sport.

Dalla sua nascita, la raccolta fondi ha raggiunto quota 3 milioni di euro, consacrando la manifestazione podistica, ancora una volta, come il più rilevante evento sportivo singolo italiano per attività di fundraising.

Domenica 3 aprile sarà un giorno di grande festa anche per La Gazzetta dello Sport: il quotidiano sportivo più letto in Italia compie infatti 120 anni. “RSC Sport ci ha fatto un grande regalo quest’anno, organizzando la maratona in concomitanza al nostro compleanno”, ha dichiarato il direttore Andrea Monti. “Vogliamo avvicinare sempre di più il nostro pubblico alla corsa: sul sito di gazzetta.it è stato attivato il canale verticale CorriAMO, dedicato a tutti gli appassionati della disciplina”, ha concluso Monti. A partire dal 5 aprile verrà inoltre distribuita una collana di 20 guide dedicate al running, in allegato alla rivista.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *