Anche le famiglie promuovono Expo Milano 2015 e i sui servizi family friendly

A meno di due settimane dalla chiusura, Expo Milano 2015 continua a registrare numeri da record, con lunghe code di visitatori agli ingressi, soprattutto durante i weekend. Il trend registrato durante i mesi estivi, quindi, continua a crescere, migliorando la tendenza dei grandi afflussi con picchi straordinari. Numeri confermati anche dalla Children Hospitality di Chicco che offre servizi ad hoc per dare all’interno dello spazio espositivo la migliore accoglienza possibile alle famiglie con bambini piccoli.

IMG_2820

Il fagiolino usufruisce di questi servizi da quando aveva 40 giorni e devo dire che sono rimasta molto colpita dall’efficienza e dalla pulizia  nonostante la grande quantità di persone che giornalmente utilizzano questi spazi.

Dal 1° maggio fino a oggi sono stati, infatti, noleggiati 11.000 passeggini, ma è il mese di settembre a registrare un vero e proprio boom, con una media di 120 passeggini al giorno e picchi di oltre 300 durante il fine settimana.

Per una volta non abbiamo nulla da invidiare ai Paesi del Nord Europa da sempre attenti ai servizi family friendly 🙂

Vi ricordo che potete trovare tutte le informazioni sui servizi per le famiglie che visitano Expo Milano 2015 nella nostra guida FamilyExpo2015

Anche i “welcome kit” di Chicco hanno registrato un incremento davvero impressionante, con un andamento in linea all’eccezionale afflusso dei visitatori: oltre 150.000 kit distribuiti a fine settembre che hanno fornito alle famiglie mappe cartacee e digitali dei servizi family friendly del sito Expo e prodotti utili come, ad esempio, le salviettine detergenti. Le aree di cambio si confermano come punti essenziali per chi ha portato con sé i bambini piccoli: finora sono stati utilizzati oltre 60.000 pannolini.

IMG_2822

“Il successo di Expo ci rende orgogliosi di far parte di questo evento unico per il nostro paese, e i numeri confermano la bontà del progetto”, afferma Marco Schiavon, Country Manager Chicco Italia, Spagna e Portogallo. “La grande affluenza non ha influenzato la qualità dei nostri servizi, anzi, i visitatori continuano ad esprimere grande soddisfazione. Lato nostro, continueremo a garantire alle famiglie tutto il necessario per creare un’esperienza sempre più piacevole e a prova di bambino”.

Per maggiori informazioni sui servizi offerti da Chicco all’interno di Expo, è possibile visitare il Chicco alla pagina http://www.chicco.it/landing/chicco-for-expo-2015.html.

Key Visual CHICCO EXPO_credits Armando Testa

Il successo ottenuto dalla Children Hospitality conferma quanto sia importante dare alle famiglie la possibilità di vivere in tutta tranquillità l’esperienza del “fuori casa” anche con bimbi piccoli. Per questo Chicco si sta impegnando per rendere gli stessi servizi fruibili anche fuori dall’area espositiva, a cominciare dai propri Negozi, fino a collaborazioni con importanti partner come Eataly.

Nei prossimi giorni vi racconteremo meglio di questa importante partnership italiana!

Autore: Marta Ferrari

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *