ApeMilk : parte nel mese di ottobre il primo servizio di raccolta latte a domicilio

Girerà a partire da ottobre, per le strade di Milano, un’ape car molto speciale:  l’Ape Milk, primo servizio di raccolta a domicilio di latte materno.

milk

Il veicolo, allestito con cella frigorifera e guidato da ostetriche, ritirerà il latte materno dalle case delle mamme che ne hanno fatto richiesta e, attraverso le Banche del latte, lo distribuirà negli ospedali più vicini, per donarlo ai neonati prematuri che ne hanno bisogno.

L’ostetrica potrà offrire anche consulenza gratuita alle mamme donatrici, per favorire il processo di allattamento ed estrazione del latte.

L’iniziativa, gratuita per chi dona e per chi riceve, è promossa dall’Associazione Italiana Banche del Latte Umano Donato – A.I.B.L.U.D. Onlus ed è patrocinata dal Comune di Milano.

COME FARE PER DONARE IL LATTE

La donazione del latte materno non è solo un atto di generosità. È soprattutto un problema pratico. Per una mamma che allatta il tempo è sempre prezioso. Per questo recarsi alla Banca del Latte per donare il latte può diventare un ostacolo, soprattutto in una grande città.

SERVIZIO A DOMICILIO

Un’ostetrica specializzata in allattamento si sposta ogni giorno in città a bordo di una “Ape Milk”, allestita con cella frigorifera, per raccogliere al domicilio delle mamme il latte donato e portarlo alla Banca del Latte del territorio che avrà il compito di trattarlo, per garantirne qualità e sicurezza, e distribuirlo, gratuitamente, attraverso gli ospedali, ai bambini che ne hanno bisogno.
PERCHE’ DONARE IL LATTE
Donare il latte conviene, per diversi motivi. Primo, e più importante: svuotare completamente, con regolarità, il seno dopo ogni poppata, stimola una produzione maggiore di latte e previene fastidiosi ingorghi mammari e dolorose mastiti. Inoltre, l’ostetrica di Human Milk Link che ritira il latte a domicilio, fornisce consulenza gratuita e supporto per favorire il corretto proseguimento dell’allattamento e la donazione. Altri vantaggi per le mamme che donano: esami ematochimici gratuiti e kit di raccolta del latte con un tiralatte manuale e contenitori per la raccolta del latte.
Autore: Marta Ferrari
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *