Buon Compleanno Monopoly! Ora tocca noi scegliere le 22 città che popoleranno il mitico tabellone.

Alzi la mano chi non ha giocato almeno una volta a Monopoly🙂

Lo ammetto: io adoro il Monopoly! Mi ricorda la mia infanzia, le domeniche in famiglia e le lotte per aggiudicarsi il mitico Parco della Vittoria.

Monopoly_Giro_del_Mondo

E per festeggiare degnamente l’ottantesimo compleanno, Hasbro, ha pensato ad una serie di eventi molto particolari.

Il primo imperdibile appuntamento è con Monopoly Giro del Mondo: i milioni e milioni di appassionati sparsi per il globo terrestre potranno votare la propria città preferita, quella con cui desidererebbero giocare e che quindi vorrebbero vedere nell’intramontabile tabellone.

Da Mosca a Londra, da New York a Istanbul. Sarà una votazione internazionale che coinvolgerà ben 114 Stati. Alla griglia di partenza dunque: fino al prossimo 4 marzo, su Hasbrogaming.it basteranno pochi click per sostenere e votare la propria città del cuore, sognando di vederla, e magari possederla, all’interno della prima edizione mondiale del gioco in scatola dei record, il più giocato e venduto della storia.

E saranno proprio tutti gli appassionati giocatori a stabilire quali, tra una rosa di ben 80 città (tante quanti gli anni del Monopoly), popoleranno il tabellone del Monopoly Giro del Mondo. Per supportare la propria città preferita c’è tempo fino al 4 marzo, basta andare su Hasbrogaming.it e, cliccando sull’apposita sezione, votare senza alcun limite, coinvolgendo parenti e amici, condividendo l’esperienza sul profilo Facebook del Monopoly (con i suoi 11.5 milioni di fan) e utilizzando l’hashtag #VoteMonopoly. A rappresentare l’Italia la Città Eterna, cioè Roma, e la Serenissima, ovvero Venezia. Le due città italiane dovranno vedersela con tantissime altre metropoli mondiali: da Buenos Aires a Sydney, da Vienna a Sarajevo, da Rio De Janeiro a Toronto, da Shanghai a Bogotá. E poi Praga, Parigi, Berlino, Hong Kong, Budapest, New Delhi, Dublino, Tel Aviv, Tokyo, Beirut, Amsterdam, Singapore, Madrid o Dubai, giusto per citare le più note.

Da questo gigantesco referendum popolare nascerà il Monopoly Giro del Mondo, la prima versione mondiale con cui giocare a partire dal prossimo autunno. Chi parteciperà attivamente alla votazione potrà quindi vantarsi con gli amici di aver dato il suo valido contributo a scegliere le città che lo popoleranno. “L’iniziativa Monopoly Giro del Mondo dimostra quanto sia importante per noi tutto ciò che ruota attorno al nostro caro Monopoly – afferma Jonathan Berkowitz, Vice President Global Marketing di Hasbro Gaming a cominciare dai fedelissimi fan, che vogliamo ringraziare e gratificare offrendo loro la possibilità di contribuire alla creazione di una nuova edizione del loro gioco preferito”.

Sarà una sfida all’ultimo voto, in ballo le prime 20 prestigiosissime proprietà del Monopoly Giro del Mondo. Per le due caselle rimaste c’è la Wild Card Week: dal 4 al 10 marzo, i fan potranno inserire e votare qualsiasi città vogliano, dalla più piccola alla più grande. Potranno sbizzarrirsi scegliendo città dai nomi impronunciabili o impossibili da raggiungere, se non addirittura la loro città d’origine o quella dove trascorrono le vacanze estive o invernali. Le due città più votate durante questa “pazza” settimana avranno la possibilità di entrare nella lista delle città più famose al Mondo e conquistare due posti nel prestigioso tabellone.

Per scoprire l’elenco definitivo delle città che troveremo all’interno dell’imperdibile Monopoly Giro del Mondo, occorre attendere il 19 marzo, giorno in cui, ben 80 anni orsono, tutto ebbe inizio. Si festeggerà contemporaneamente in tutto il mondo, brindando, giocando e augurando al gioco in scatola più longevo della storia altri cento di questi giorni. Per raccogliere, infine, il frutto della loro encomiabile passione, i milioni di fan dovranno aspettare il prossimo autunno, solo allora sarà disponibile l’edizione mondiale Monopoly Giro del Mondo. Giocarci e vincere sarà emozionante come un vero viaggio: occorre visitare più città possibili e collezionare più timbri sul proprio passaporto, vince chi lo riempie prima. È così che l’intramontabile Monopoly ringrazia i suoi fedelissimi fan, regalando un’edizione nuova di zecca, nata dalla passione dei giocatori, e offrendo a tutti la possibilità di girare il mondo giocando.

Autore: Marta Ferrari

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *